Post-vendita nel settore dei servizi: opportunità?

Ci siamo soffermate a discutere di post vendita con il team Necsi, società di consulenza in ambito sicurezza, energia e ambiente, con cui stiamo collaborando sul progetto Risolvo. Il tema post-vendita era una delle 12 frasi chiave su cui abbiamo impostato la nostra chiacchierata sul marketing e ha fatto sorgere parecchie domande.

Dall’esperienza del cliente nel settore servizi il Post-vendita è ancora una scoperta, in quanto la vendita in sè, essendo di tipo complesso e prevedendo un contatto reiterato con il cliente prevede un’assistenza praticamente continua per garantire il livello ottimale di consulenza erogata.

Di fatto questo è valido se si parla di consulenza, e quindi di sapere in senso stretto. Se erogo servizi legati, ad esempio, alla prevenzione e alla sicurezza, sostanzialmente vendo il tempo dei miei esperti affinchè, in parallelo al cliente, portino avanti un percorso virtuoso inerente proprio la sicurezza. Questi stessi consulenti instaurano un rapporto con il cliente e diventano, assieme ai commerciali, punto di riferimento per ogni problematica del cliente.

Diverse invece le prospettive quando si vende un prodotto, per quanto esso sia poco “fisico”, qual’è il software.
Poichè mi sposto dall’area della consulenza non è coerente che tutte le problematiche di assistenza ricadano sulle persone che gestiscono la fase di vendita o di erogazione della consulenza vera e propria. Consigliabile sarebbe invece avere delle persone che si dedicano a tempo pieno ad ascoltare il cliente che ha acquistato il sofware al fine di risolvere tutte le eventuali problematiche, cogliendo anche l’occasione per individuare eventuali opportunità di business….anche per la consulenza.

Il post-vendita dunque è una delle fasi della vendita, molto probabilmente una continuazione della vendita, e quindi un’ottima opportunità commerciale!

Cosa ne pensate?

Un commento su “Post-vendita nel settore dei servizi: opportunità?

  1. Meggio scrive:

    Credo sia vero, parlo da commerciale, una volta creato il rapporto è venduto il mio servizio, sono molto avvantaggiato. Se poi riesco a dimostrare che so essere partner del mio cliente allora l’obbiettivo potrebbe diventare quelli di generare valore aggiunto per tutti e due… Ma come?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...